AIOP

 

IMPIANTI DENTALI: 3a Puntata

 

Quando sono indicati gli impianti dentali?

Se i denti sono stati persi a causa di un incidente, della malattia parodontale o della carie, o anche se sono congenitamente mancanti, gli impianti dentali possono essere un'ccellente soluzione per la maggior parte delle persone. Offrono supporto stabile ai denti artificiali, siano essi corone singole, ponti, arcate intere e possono essere utilizzati anche per stabilizzare una dentiera.

 L'impiantologia rappresenta oggi la forma più avanzata di terapia disponibile per sostituire denti mancanti. Gli impianti consentono di tornare a masticare qualunque tipo di alimento e aiutano a restaurare il sorriso, influendo così positivamente sulla qualità di vita e sull'autostima. L'impiantologia e la Rigenerazione Ossea sono i recenti "miracoli" della medicina dentale e il loro impatto sull'odontoiatria è paragonabile a quello prodotto dall'introduzione degli anestetici locali (1904) e del trapano a turbina (1957).

 

Pubblicato: 23/02/2015

Leggi tutte le news